Skip to main content
Thumbnail

Pesca

Con le sue acque trasparenti, le temperature tropicali e le scogliere sottomarine incontaminate, il nostro piccolo paradiso è il paradiso dei pescatori. Si può lanciare la canna nelle secche o avventurarsi nel blu profondo, tentando la fortuna in ogni periodo dell'anno. La pesca a mosca o in laguna, la pesca subacquea o in barca sono popolari, si può pescare da un kayak o andare oltre la barriera corallina su una barca d'altura per inseguire il tonno pinna gialla, il mahi mahi e il Wahoo.

Pesca sportiva

Sia a Rarotonga che ad Aitutaki esiste un gran numero di trevally giganti lungo la barriera. La pesca sportiva di questa specie è piuttosto popolare e regala emozioni uniche. Pescare a Rarotonga è estremamente semplice, l'isola ha una circonferenza di 36 km attorno alla barriera, il che significa che si può pescare più o meno con qualsiasi condizione atmosferica. La sfida più ambita da tutti i pescatori però rimane quella al bone-fish, che vive nella laguna di Aitutaki ed è il sogno di ogni pescatore.

Club di pescatori

Non sono moltissimi i pescatori alle Isole Cook e la aree protette (Ra'ui) garantiscono che la fauna marina venga conservata e che la pesca sportiva rimanga uno sport popolare per le generazioni a venire. I Club di pescatori a Rarotonga ed Aitutaki accolgono con piacere i pescatori stranieri ed ad Atiu si organizzano battute di pesca sulla barriera.

Thanks!

We've got your details and we'll be in touch soon.